Prima di tutto rivolgersi ad un vero e serio professionista del settore immobiliare, consentirà di risparmiare tempo, denaro e brutte sorprese! Cercare garanzie e informazioni sull’agenzia alla quale ci si vuole rivolgere, in particolare: informarsi sul grado di esperienza e sul portfolio immobiliare è il primo passo per capire il grado di serietà dell’azienda.
Poi chiedere informazioni in merito a come verrà pubblicizzata la proprietà in vendita: in questo caso, la migliore agenzia immobiliare è quella che offre una strategia di marketing e web marketing, posizionando gli immobili sui principali portali immobiliari, che possono contare su un ampio database di potenziali acquirenti, agenti immobiliari oltre che sul proprio sito web.

Nicoletti Immobiliare Ostia Lido illustrazione di una casa in vendita
Nicoletti Immobiliare Ostia Lido
illustrazione di una casa in vendita

Assicurarsi che l’agenzia sfrutti al meglio le nuove tecnologie in particolare quelle offerte dal web. Oggi le migliori agenzie, sono quelle che dispongono di potenti strumenti di marketing per promuovere gli immobili e sanno come trarre vantaggio dalle nuove tecnologie del mondo digitale. L’altro aspetto fondamentale è la presenza di un valido sito web immobiliare di ultima generazione, esclusivo dell’agenzia, con identità aziendale definita e riconoscibile.

Bisogna fare in modo di ottenere informazioni reali e oggettive: è necessario parlare con un professionista del settore immobiliare, come se si trattasse di un colloquio di lavoro.
E’ fondamentale scegliere la persona giusta, quella che ha il polso del mercato, capace di valutare un immobile e che conosce i diversi aspetti legali, fiscali e tecnici. E’ bene chiedere informazioni sulle vendite realizzate, sugli anni di esperienza nella zona, sulle collaborazioni, sui mezzi pubblicitari, sulle reti professionali e su tutti i diversi aspetti della professione.

Si deve diffidare di chi sopravvaluta o sottovaluta l’immobile: non bisogna scegliere l’agenzia che promette di vendere la casa a un prezzo superiore a quello di mercato, è opportuno optare per chi presenta una proposta ragionevole e realistica.

Informarsi sulla capacità di mediazione: quando si incontra un agente immobiliare è bene fare attenzione al modo in cui gestisce il rapporto, questo può far capire molto su come gestirà in futuro il rapporto con l’acquirente.

Bisogna, poi, ricordare che le agenzie immobiliari comprano e vendono immobili, case, appartamenti e ville, ma soprattutto offrono un servizio alle persone. A tale proposito, la cosa più importante è sicuramente la relazione umana, la sintonia di vedute e obbiettivi, tra venditore, agente immobiliare, tra questi e il potenziale acquirente.
Ciò che deve determinare la scelta dell’agenzia è la PERSONA, tutto il resto è solo CORNICE.


Ritorna alle news